Fattura Elettronica: per le Associazioni con solo codice fiscale possiamo ora gestire anche il flusso passivo (le fatture ricevute).

Grazie alla Partnership fra Asso360 e Aruba SPA, possiamo gestire le fatture ricevute anche per quelle associazioni con solo codice fiscale.

Con questa funzionalità potremmo quindi portare in Asso360 le fatture passive così da registrarle facilmente evitando di disperdere, dimenticare o non ritrovare le fatture di acquisto della nostra associazione.

Perchè usare la funzione fattura elettronica “flusso passivo”?

Usare tale funzionalità ha i seguenti vantaggi:

  1. scaricare le fatture elettroniche;
  2. non perdere tutte le fatture ricevute dall’associazione;
  3. poter contabilizzare direttamente con un clic tutte le fatture ricevute.

L’associazione può attivare la fattura elettronica solo per il ciclo passivo (fatture ricevute) anche se non ha partita iva e quindi non invierà fatture di vendita. In alternativa l’associazione può avere il codice univoco per la ricezione delle fatture in Asso360 anche se le fatture di vendita (es. sponsorizzazione) sono redatte dal commercialista.

Come attivare la fatturazione passiva per associazioni senza partita iva?

Proprio per andare incontro alle esigenze dei soggetti sopra descritti, Aruba ha aggiunto alle soluzioni di fatturazione elettronica il servizio Fatturazione Elettronica Solo Ricezione.
Il servizio, dedicato a coloro che non dispongono di Partita IVA ma hanno l’esigenza di ricevere fatture elettroniche, mette a disposizione un’intuitiva applicazione web, compatibile anche con i dispositivi mobile, per la gestione delle fatture ricevute.

Costi del pacchetto: 1 Euro x 3 mesi fino promo fino al 31/7/19 (poi 15€ annui)

Attivare il servizio
Una volta attivato il servizio, infatti, su questo sarà possibile ricevere fatture elettroniche tramite il codice destinatario KRRH6B9 , gestirle e conservarle a norma  per l’intera durata del contratto.

Dove acquistare il pacchettohttps://www.pec.it/ricezione-fatturazione-elettronica.aspx

Fatture: le ricevi con Aruba e le gestisci con Asso360

una volta attivato il pacchetto per la ricezione delle fatture elettroniche poi dare delega al tuo account di Asso360, quindi visualizzare e contabilizzare in un click tutte le tue fatture.

Abbiamo ridotto il tempo di registrazione delle fatture di oltre l’80%!!

Inoltre, il servizio consente di importare sul Pannello, anche in modo massivo, fatture già transitate da SdI e ricevute con altri sistemi di fatturazione elettronica, tramite PEC oppure presenti all’interno del Portale dell’Agenzia delle Entrate, così da avere accentrate in un’unica applicazione tutte le fatture elettroniche ricevute.

Collaborazione Commercialista/Associazione

Con il nostro servizio è possibile attivare la gestione collaborativa con il proprio commercialista  che, previa creazione di un account gratuito, potrà collegarsi al servizio di ricezione e collaborare direttamente online con il cliente, in base ai permessi da questo attribuiti.

Prova il servizio di fatturazione elettronica integrato con Asso360 provando la demo del software. Fallo da questo link, gratis per 14 giorni.

La fattura elettronica nel sito dell’Agenzia delle entrate

Nel sito dell’agenzia delle entrate sarà tuttavia possibile reperire tutte le fatture elettroniche dell’associazione (attive e passive) nella sezione “Fatture e corrispettivi” dove potrete:

  • inserire il codice univico dove ricevere le fatture elettroniche;
  • reperire le fatture elettroniche già pervenute all’associazione;
  • inviare la fattura;
  • procedere alla conservazione delle fatture elettroniche con l’agenzia delle entrate stessa (in questo caso L’Agenzia ha previsto un servizio gratuito per la conservazione delle fatture elettroniche a cui si può aderire espressamente accedendo all’area riservata “Fatture e corrispettivi”. La conservazione presso l’Agenzia dura 15 anni, anche in caso di decadenza o recesso dal servizio.)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:


asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.