Suzuki dona 40 mila Euro a 15 associazioni sportive di 5 federazioni diverse. Scopri come puoi vincere.

40.000 euro: questa la cifra che quest’anno Suzuki destinerà a 15 Associazioni Sportive Dilettantistiche inscritte a FMI (Federazione Motociclistica Italiana), FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio), FISG , FCI e FIC: del resto, il successo dello scorso anno è stato travolgente (46.936 iscrizioni e 245.936 click donati).

La formazione per quest’anno è tutta nuova e mette in campo i migliori nomi dello sport azzurro:

  • Giuseppe Abbagnale, al suo attivo da canottiere due Medaglie Olimpiche e sette Mondiali e ora presidente della Federazione Italiana Canottaggio e la Nazionale Italiana di Canottaggio.
  • Davide Cassani, C.T. della nazionale Italiana di ciclismo;
  • Carolina Kostner, Medaglia olimpica del pattinaggio artistico su ghiaccio;
  • Il Team Suzuki Ecstar, impegnato nel campionato di Moto GP e rappresentato dal Team Manager Davide Brivio e dal pilota Álex Rins;
  • Lo staff e i giocatori del Torino Football Club

Per contribuire alle donazioni, gli appassionati potranno collegarsi, fino al 27 gennaio 2019, sul sito dedicato scegliendo a chi destinare le donazioni (tre per categoria). Dal momento che sarà Suzuki a stanziare l’importo della donazione, il compito degli appassionati sarà quello di donare “click”. Ottenere più click rispetto alle altre associazioni significherà conquistare i primi posti in classifica e aggiudicarsi le donazioni in palio.

Ci sono anche dei “trucchi” per aumentare il valore del voto, ovvero cliccare “Mi piace” sulla pagina Facebook di Suzuki (voto raddoppiato), condividere il voto sulla propria bacheca Facebook e sugli altri canali social (voto triplicato), condividere una foto inerente all’associazione e all’iniziativa (voto quadruplicato) e condividere un video sempre collegato all’iniziativa (voto quintuplicato).

Ad ottenere la donazione saranno le prime tre ASD classificate per ognuna delle cinque federazioni.


asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.