Adempimenti FIscali

Tutti gli Adempimenti fiscali delle Associazioni

Ispezione ad una APS: rilievi emersi dall’agenzia delle entrate.

Ispezione in una Associazione di Promozione Sociale da parte dell'Agenzia delle Entrate: oggetto dei rilievi la gestione del Libro Soci e della vita associativa. Da una verifica svolta nei confronti di un’associazione è emersa una pressoché inesistente partecipazione alle assemblee. In un caso di accertamento da parte dell'Agenzia delle Entrate in una Associazione, è emersa [...]

Attività Istituzionale e Commerciale nelle Associazioni. Differenze e riferimenti normativi.

Istituzionale VS. Commerciale: dilemma fondamentale da conoscere per amministrare bene e senza sanzioni l'Associazione. Riportiamo in questo articolo la definizione di attività istituzionali da Commerciali, alcuni rapidi suggerimenti per riconoscerle e alcuni esempi pratici. Ce lo siamo sentiti chiedere tante volte in questi anni nella conduzione della nostra attività circa la differenza tra attività commerciali e [...]

Liquidazione Iva Trimestrale nelle Associazioni: come compilare l’F24.

Liquidazione dell'IVA nelle Associazioni. Modalità di calcolo e compilazione del modello F24. L'IVA nelle Associazioni può essere versata ogni 3 mesi oppure ogni mese secondo i limiti stabiliti anche per le imprese commerciali. Codice Tributo e periodicità della liquidazione Trimestrale Codice Tributo 6031 per IVA PRIMO TRIMESTRE e scadenza 16 MAGGIO; Codice Tributo 6032 per  IVA [...]

L’associazione paga il bollo sul conto corrente?

Dal 1 gennaio 2019, le associazioni sportive dilettantistiche sono state "dispensate" dall'applicazione dell'imposta di bollo.  Pronuncia dell'Agenzia delle Entrate. Tale agevolazione sull'imposta di bollo non è stata in realtà molto chiara a molte Banche che hanno continuato ad applicare i bolli sul conto corrente per Associazioni e Società Sportive. La novità del bollo per [...]

Detrazione per attività sportive al 19% in Dichiarazione dei Redditi.

Il corrispettivo pagato dai genitori per la pratica sportiva del figlio (abbonamento, iscrizione annuale) dà diritto ad una detrazione del 19% fino ad un tetto di 210€ l’anno, fatti i calcoli si possono recuperare in dichiarazione dei redditi fino ad un massimo di euro 39,90. Chi può ottenere la detrazione del 19%? Per chi ha [...]

Spesometro: le Associazioni Sportive Dilettantistiche con partita Iva sono obbligate alla comunicazione

  Entro il prossimo 20.04.2016 va effettuato l’invio all’Agenzia delle Entrate della comunicazione clienti-fornitori c.d. Spesometro, relativa all’anno 2015, utilizzando il modello di comunicazione polivalente. Anche le Associazioni No profit e le Associazioni Sportive Dilettantistiche, fra gli adempimenti, dovranno obbligatoriamente comunicare le operazioni rilevanti ai fini Iva anche se l’obbligo è limitato alle operazioni registrate nell’ambito dell’attività [...]

Versamento delle Ritenute operate nel mese precedente

  Riportiamo in questa sezione i codici tributo e le scadenze più comuni per le Associazioni che riguardano i versamenti delle ritenute entro il 16 del mese successivo. Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente Modalità F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso [...]

Certificazione Unica delle ASD

Modalità di trasmissione e compensi da comunicare Con riferimento al periodo d’imposta 2015 la C.U. dovrà essere rilasciata al percettore delle somme entro il 29 febbraio, in formato cartaceo o elettronico, e successivamente trasmessa telematicamente all’Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo 2016, direttamente o tramite intermediario abilitato. In merito alle tipologie di compensi [...]

Come calcolare l’Iva agevolata 398/1991

La legge 633/1992 in materia di IVA e l'articolo del TUIR n. 143, regolano l'imposta sul valore aggiunto degli Enti Non Commerciali. Tali norme dispongono che per gli enti non commerciali si considerano effettuate nell’esercizio di impresa soltanto le cessioni di beni e le prestazioni di servizi fatte nell’esercizio di attività commerciali e quindi esclude dall’applicazione [...]

Certificazione unica nelle ASD

La certificazione unica Il termine per l’invio delle Certificazioni Uniche da parte dei sostituti d’imposta relative ai redditi di lavoro dipendente, lavoro autonomo e redditi diversi è il 28 febbraio di ogni anno. Modalità di trasmissione e compensi da comunicare Con riferimento al periodo d’imposta 2015 la C.U. dovrà essere rilasciata al percettore delle somme entro [...]