Fattura elettronica per associazioni con solo CODICE FISCALE. Possibile da ora intercettare le fatture ricevute.

La recente circolare dell’agenzia delle entrate sulla Fattura elettronica, ha introdotto una novità riguardo l’uso del cosiddetto “flusso passivo” della fattura elettronica per coloro che non posseggono partita iva.

Questa circolare dell’Agenzia delle Entrate dello scorso 17 giugno 2019 ha offerto numerose novità riguardo:

  • il regime sanzionatorio;
  • le tempistiche per l’invio della fattura Elettronica;
  • la modalità di emettere la fattura elettronica rispetto al pagamento ricevuto;
  • la fatturazione differita.

Vai all’articolo completo che abbiamo scritto a questo riguardo seguendo questo link.

Per le Associazioni con solo Codice fiscale arriva il servizio di “consultazione”.

Intercettare il flusso passivo delle fatture elettroniche è molto più semplice rispetto all’uso della PEC o del cassetto fiscale, non v’è dubbio!

Tuttavia ai soggetti non titolari di partita iva, con solo codice fiscale, come pure per il consumatore finale, l’utilizzo del sistema d’interscambio è stato vietato.

Una nota della Agenzia delle entrate ha invece introdotto una novità importante che riguarda appunto il flusso passivo con il cosiddetto “servizio di consultazione” accessibile dal sito dell’agenzia delle entrate via ENTRATEL o FISCONLINE.

Termine del 31 ottobre per aderire al servizio

Prima del 31 ottobre>>

Per chi intende recuperare le fatture ricevute dal 1 gennaio 2019, occorre dare il proprio consenso entro il 31 ottobre 2019.

Dopo il 31 ottobre>>

Per chi invece aderirà dopo il 31 ottobre sarà sempre possibile attivare il servizio, ma si avrà la possibilità di acquisire e consultare soltanto le fatture elettroniche ricevute dal momento dell’adesione in poi.

Come aderire al servizio di consultazione delle fatture elettroniche

Per aderire al servizio di consultazione, occorre registrarsi nel sito dell’agenzia delle entrate e accedere tramite Entratel o Fisconline.

Accedete a Fisconline chiedendone le credenziali Fisconline e collegarsi al sito dell’Agenzia delle Entrate.

Questo il link per accedere>> https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/portal/entrate/areariservata

Quando avrete quindi fatto accesso a Fisconline potrete accedere attraverso uno dei 3 servizi disponibili:

  1. Accedi con SPID;
  2. Accedi con credenziali Agenzia;
  3. Accedi con Smartcard

All’interno troverete il nuovo servizio (fatture/corrispettivi) disponibile anche per Consumatori finali, quindi anche associazioni con solo Codice fiscale.

Una volta all’interno per aderire di  consultazione dei documenti elettronici e i dati che contengono, bisogna cliccare sulla casella “Adesione”.

⇓ SCARICA LA CIRCOLARE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE⇓


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE…


asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.