Per le Associazioni che scelgono la liquidazione IVA trimestrale, ecco i  riferimenti per il versamento e le scadenze.

Riepiloghiamo in questo articolo i riferimenti per la liquidazione Iva Trimestrale per gli Enti che non svolgono attività Commerciale. In particolare riportiamo i codici tributo da utilizzare in F24 e le scadenze di riferimento per versare l’Iva.

Chi è interessato dell’obbligo

  • Associazioni sportive dilettantistiche di cui all’art. 25, comma 1, della Legge n. 133/1999 ,
  • Associazioni senza scopo di lucro;
  • Associazioni pro-loco, che optano per l’applicazione delle disposizioni di cui alla legge n. 398/1991

Cosa

Liquidazione e versamento dell’IVA relativa al 1° trimestre (senza la maggiorazione del 1%)

Modalità

Il versamento dell’IVA può avvenire attraverso il Modello F24 dal proprio home banking, oramai tutte le banche dispongono di tale funzionalità, oppure con modalità telematiche attraverso intermediari abilitati (commercialisti, tributaristi, consulenti del lavoro, CAF, ecc.).

Codici Tributo

Di seguito trovate i codici tributo da utilizzare al momento della liquidazione dell’IVA e che dovete pertanto inserire nell’F24 nell’apposito campo.

6031 – Versamento Iva trimestrale – 1° trimestre

6032 – Versamento Iva trimestrale – 2° trimestre

6033 – Versamento Iva trimestrale – 3° trimestre

6034 – Versamento Iva trimestrale – 4° trimestre

Scadenze

1° trimestre: 16 maggio;

2° trimestre: 16 agosto;

3° trimestre: 16 novembre;

4° trimestre: 16 febbraio;

Tipologie tributi

La tipologia dell’imposta da versare è l’imposta sul valore aggiunto (Iva).

 

Altri codici tributo

Qualora abbiate necessità di conoscere altri codici tributo, in questa pagina del sito dell’Agenzia delle Entrate trovate tutti i codici attualmente utilizzabili.

 

 


asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.