image_print

Elenco complessivo dei beneficiari del 5×1000 dell’annualità 2015. Elenco ufficiale dell’agenzia delle entrate.

L’elenco comprende tutti gli enti destinatari del contributo ammessi in una o più categorie di beneficiari per l’anno finanziario 2015.

Ogni anno desta particolare interesse da parte di tutti il Toto5x1000: a chi saranno andati i maggiori contributi?

Per vostra curiosità da questo link potete vedere com’era andata l’anno scorso dopo la pubblicazione degli elenchi del 2014.

Chi sono i soggetti in elenco?

Gli enti destinatari del contributo per le attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici verranno inseriti a seguito della comunicazione degli importi spettanti da parte del competente Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo.

Queste le categorie comprese nell’elenco:

  • Onlus e volontariato
  • Ricerca scientifica
  • Ricerca sanitaria
  • Attività svolte dai Comuni
  • Associazioni sportive dilettantistiche

Chi sono i primi 10 in classifica?

  1. Associazione italiana per la ricerca sul cancro –> 64,9 milioni;
  2. Emergency;
  3. Fondazione Piemontese per la ricerca sul cancro;
  4. Medici senza Frontiere
  5. Istituto Europeo di Oncologia di Milano, che mette a segno un significativo +2,2 milioni;
  6. Unicef;
  7. Ail-Associazione italiana contro le leucemie;
  8.  Fondazione Italiana Sclerosi Multipla;
  9. Save the children;
  10. Lega del Filo d’Oro.

Le regole per aderire al 5×1000

Da quest’anno è stata alleggerita la trafila per aderire ai soggetti che beneficeranno del 5×1000. Mentre in passato l’iscrizione all’elenco del 5×1000 era soggetto a vari passaggi, dal 2017 l’iscrizione è automatica per chi era già iscritto dall’anno precedente.

Del nuovo regime per aderire al 5×1000 con le nuove regole del 2017 ne abbiamo parlato in questo articolo del Blog.

Se vuoi sapere a chi sono stati destinati tutti i fondi del 5×1000 2015, di seguito riportiamo gli elenchi ufficiali dell’Agenzia delle entrate.

Scarica gli allegati di seguito –>


asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.