Ennesima proroga dell’obbligo della dotazione del defibrillatore per le Associazioni Sportive. Il termine è posticipato al 1° gennaio 2017.

La vecchia data era il 30 novembre 2016

La data ora ultima che è stata definita dal ministro è stata quella del 30 novembre 2016. Pertanto, dal 1 dicembre 2016 sarebbe dovuto divenire obbligatorio l’utilizzo del defibrillatore e la formazione degli operatori delle associazioni sportive dilettantistiche.

Se volete approfondire di più e conoscere chi è obbligato e quali sono le responsabilità andate all’articolo specifico dove abbiamo parlato di questo.

Scarica il Decreto del Ministero della Salute

[sociallocker id=5692]decreto-proroga-ministero-salute-balduzzi[/sociallocker]

Nuovo termine: 1 gennaio 2017. La novità è stata introdotta con il decreto del SISMA del 24 agosto.

Il Decreto che introduce gli interventi in favore delle aree colpite dal terremoto del 24 agosto scorso, ha introdotto l’ennesimo rinvio dell’obbligatorietà dei defibrillatori e della relativa formazione degli operatori delle Società Sportive interessate. Il Decreto introdotto nella gazzetta ufficiale dice:

“Al fine di consentire nei Comuni di cui allegato 1 il completamento delle attivita’ di formazione degli operatori del settore dilettantistico circa il corretto utilizzo dei defibrillatori semiautomatici, l’efficacia delle disposizioni in ordine alla dotazione e all’impiego da parte delle societa’ sportive dilettantistiche dei predetti dispositivi, adottate in attuazione dell’articolo 7, comma 11, del decreto legge 13 settembre 2012, n. 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2012, n. 189, e’ sospesa fini alla data del 1° gennaio 2017”.

Il Decreto in questione ha quindi apportato tali novità per consentire ai comuni interessati dal sisma del 24/08/2016 la possibilità di conformarsi alle norme introdotte dal cosiddetto Decreto Balduzzi. 

Link utili

 

 



asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.