Conferma dal Ministero: Il termine per la Legge Balduzzi sul defibrillatore è posticipato al 1° gennaio 2017.

Il Ministero della Salute ha confermato con una nota del 15 novembre 2016 di posticipare il termine della Legge Balduzzi che rende obbligatorio la dotazione dei defibrillatori e attività di formazione alle Società Sportive.

Il decreto Balduzzi come ampiamente descritto nell’ambito di vari articoli di questo blog, rende obbligatoria l’applicazione delle norme che riguardano l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico, dell’attività di formazione da parte dei dirigentipersonale di società sportive dilettantistiche.

Recentemente, con la legge n. 189 del 17 ottobre 2016, in ambito di interventi in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto, sospendeva tale obbligo riguardante appunto i defibrillatori.

In tanti hanno sollecitato la applicazione di tale legge su tutto il territorio nazionale, oppure si chiedeva se riguardasse solo i territori colpiti il sisma.

La nota del ministero della salute, della scorsa settimana, ha reso noto che descritto appunto che tale sospensione si riflette su tutto il tre corretta applicazione e uniforme applicazione delle norme stesse.

Tale norme, lo ricordiamo, producono gli effetti di natura anche penale con riferimento alle 20 valli morte o lesioni determinatisi a cagione del mancato assolvimento del predetto obbligo giuridico.

Pertanto l’obbligo viene rinviato al 1 gennaio 2017 come già indicato dallo scorso articolo del Blog.

Resta in capo a ciascuna società sportiva pertanto, provvedere all’acquisto del defibrillatore, all’applicazione dello stesso negli impianti sportivi, e alla adeguata formazione del personale, ovvero delle dirigente della società sportiva.

Tale norma è molto importante ai fini della responsabilità penale dei Rappresentanti legali di ciascuna Associazione Sportiva nei casi in cui dovessero verificarsi eventi (morte, lesioni) determinatisi a cagione del mancato assolvimento del predetto obbligo giuridico.

 

Link utili

 

 



asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.