Guardia di Finanza: finta Associazione sportiva, recuperati 200.000 Euro.

Capita spesso che taluno usa l’associazione sportiva per coprire attività commerciali evadendo le imposte. La GDF di ARBATAX ha scoperto un nuovo caso architettato ad hoc per non pagare le imposte.

La Guardia di Finanza di Arbatax nell’ambito delle attività di verifica ha portato alla luce un caso di attività commerciale mascherata da Associazione sportiva.

Una associazione sportiva con sede in Tortolì offriva agli associati/iscritti corsi di ballo di ogni tipo (danza classica e moderna, hip hop, cheerleading, fit boxe e fit dance, boogie woogie, break dance) tuttavia si celava una vera e propria impresa commerciale.

Indagine su documentazione contabile

I finanzieri, attraverso l’esame della documentazione contabile e dopo una minuziosa ricostruzione del volume d’affari prodotto dal 2014 al 2018, hanno svelato la reale natura commerciale dell’Associazione che distribuiva i profitti realizzati al solo amministratore unico.

Tutti SOCI ma a loro insaputa

Associare al sodalizio i frequentatori di una Associazione è sacrosanto, tuttavia quando questo scopo è solo strumentale a “eludere il fisco” l’ispezione che solitamente avviene anche ascoltando i diretti interessati – i soci – evidenzia lo stato “commerciale” di una non profit.

Nel caso specifico, l’attività ispettiva ha consentito di far emergere un ulteriore elemento, ovvero che i frequentatori del circolo sportivo figuravano, a loro insaputa, “soci” e, in virtù di tale attestazione, le quote da loro versate venivano fiscalmente considerate quali “contributi” e, conseguentemente, non tassati.

Al termine delle attività ispettive, sono stati disconosciuti i vantaggi fiscali dello status di Associazione e sono stati contestati ricavi per circa 200mila euro oltre a violazioni complessive all’iva per circa 30.000 euro, nonché l’applicazione delle relative sanzioni per violazioni degli obblighi relativi alla contabilità e all’omessa presentazione della dichiarazione annuale dei redditi.

Fonte (https://www.sardegnalive.net/news/in-sardegna/29832/scoperta-falsa-associazione-sportiva-maxi-multa-della-guardia-di-finanza)

Potresti essere interessato anche a:


[/fusion_builder_column]

asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.

 

 

[/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]