Cause e conseguenze della cancellazione dal Registro del CONI per una ASD.

///Cause e conseguenze della cancellazione dal Registro del CONI per una ASD.

Cause e conseguenze della cancellazione dal Registro del CONI per una ASD.

By | 2017-11-01T16:14:51+00:00 25 ottobre 2017|Sanzioni nelle Associazioni|0 Commenti

Cancellazione dal Registro del CONI dell’Asd: cause e conseguenze.

Parliamo oggi della cancellazione delle Registro Nazionale delle associazioni sportive dilettantistiche tenuto dal CONI. Vari sono i motivi che causano detta cancellazione ma soprattutto bisogna badare alle Conseguenze.

Abbiamo parlato varie volte del registro nazionale delle società sportive, potete leggere ad esempio questo articolo che parla di come iscriversi a tale Registro.

Quali sono le cause per la cancellazione dal registro unico nazionale CONI?

  1. Le cancellazioni dal Registro possono avvenire d’ufficio o con provvedimento di revoca del Segretario Generale del CONI o di un suo delegato.
  2. Le  iscrizioni  sono  cancellate  d’ufficio  in  caso di  mancato  rinnovo  di  tutti  i rapporti  di  affiliazione dell’Associazione/Società con gli Organismi sportivi. Detta cancellazione avverrà dopo 11mesi dalla scadenza dell’ultima stagione sportiva di affiliazione.
  3. sono cancellate dal Registro, con provvedimento  dì revoca del Segretario Generale del CONI ovvero di un suo delegato, le iscrizioni delle Associazioni/Società  che:
    • abbiano deliberato il proprio scioglimento. In tale ipotesi verranno cancellate tutte le affiliazioni riferite all’Associazione/Società presenti nel Registro alla data di cessazione di ogni attività comunicata dal legale rappresentante dell’Associazione/Società all’Organismo di affiliazione;
    • perdano uno dei requisiti, successivamente all’iscrizione (cambiamento Statuto senza rispettare i contenuti minimi);
    • invitate dal CONI ad aggiornare i propri dati identificativi ai sensi del precedente articolo 5 comma 3 non vi abbiamo provveduto entro 15 giorni dall’avviso. L’avviso è trasmesso all’indirizzo mai! collegato all’utenza e all’Organismo sportivo di appartenenza;
    • non risultino integrate le informazioni obbligatorie per l’iscrizione nei termini stabiliti dalla comunicazione CONI. Le comunicazioni dì carattere generale sono trasmesse ai soli Organismi sportivi di appartenenza mentre la comunicazione  per  singoli  casi  è trasmessa  all’indirizzo  maiL collegato  all’utenza  e  all’Organismo  di affiliazione.

Come avviene a cancellazione registro unico nazionale.

Nei casi di mancata affiliazione alla Federazione o EPS, è la stessa Federazione a comunicare al CONI la non partecipazione al campionato di una squadra di calcio, di pallavolo, di rugby, eccetera. Il CONI attraverso il Segretario Generale, quindi un suo delegato, invia una comunicazione alla associazione all’attenzione del legale rappresentante.

Nella comunicazione, troverete le cause che hanno generato la mancata iscrizione al registro nazionale del CONI e pertanto da quel momento in poi non siete più considerati all’interno registro nazionale quindi con le conseguenze perdite di tutte le varie agevolazioni.

Il CONI a sua volta comunica detta cancellazione alla Agenzia delle Entrate che causa la perdita delle agevolazioni. Il Decreto Legge 28 maggio 2004 n° 136 (convertito con Legge 27 luglio 2004 n° 186) ha stabilito che il CONI sia l’Ente a cui compete la compilazione e la tenuta del registro nazionale che viene trasmesso dallo stesso Ente all’Agenzia delle Entrate.

 

Conseguenze della cancellazione dal Registro Unico Nazionale del CONI.

 

Queste le principali conseguenze della cancellazione dal Registro:

  1. impossibilità di iscriversi ai campionati federali;
  2. perdita delle agevolazioni della Legge 398/1991.  In particolare abbiamo parlato in questo articolo  delle agevolazioni riservate alle società sportive per adempimenti contabili e fiscali:

Cosa fare in questo caso?

  • Stampate e conservate in PDF il certificato di iscrizione al CONI ultimo (va stampato annualmente e rinnovato di solito) accedendo da questa pagina;
  • Non compiere da tale momento (cancellazione) quegli atti riservati alle associazioni “agevolate”;
  • Portate all’indicazione del consiglio direttivo prima, dell’assemblea dei soci poi, della notizia che riguarda detta cancellazione. Conseguentemente, potrete scegliere pertanto di continuare con attività meramente istituzionali, oppure realizzare una nuova istanza per l’affiliazione ad una nuova federazione.

 

[/fusion_text]

asso360-banner-1

Puoi utilizzare la demo gratuita per un periodo illimitato ed attivare l’abbonamento quando lo riterrai opportuno.

 

image_pdfVisualizza l'articolo in PDFimage_printVisualizza l'anteprima di stampa

Informazioni sull'Autore:

Commenta l'articolo

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.