massimiliano

Home/massimiliano

Circa massimiliano

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora massimiliano ha creato 53 post nel blog.

Intesa o Unicredit: dove conviene il conto corrente per l’Associazione?

Abbiamo fatto un confronto sulle proposte di Conto Corrente per le Associazioni di 2 delle più grandi banche Italiane: Banca Prossima e Unicredit. Se non ne siete ancora a conoscenza, alcune Banche si sono specializzate nel dare servizi finanziari per Associazioni e Enti del Terzo Settore. Parliamo di conto corrente dedicato al non profit o [...]

Come aprire un conto corrente per un’associazione?

Aprire un Conto Corrente per l'Associzione. Analizziamo quali documenti occorrono prima di andare in banca.   Una volta creato l'associazione si ha la necessità  di avere un conto corrente dove far transitare lemovimentazioni dell'associazione. Abbiamo parlato lungamente in questi articoli del blog e nelle guide di Ass360 della tracciabilità del denaro contante nelle associazioni (trovate [...]

Responsabilità del Presidente in una Associazione non riconosciuta

Responsabilità del Presidente di una Associazione non riconosciuta.  Diverse norme tecniche regolamentano le responsabilità, che si possono suddividere in: civile, contrattuale e extra-contrattuale, penale, personale, tributaria e fiscale. In questa sede parleremo nello specifico della responsabilità contrattuale e extracontrattuale, specie con riguardo alle Associazioni non riconosciute. Le Associazioni non riconosciute, come noto, non hanno una piena [...]

I controlli fiscali nelle ASD: chi può farli?

I controlli fiscali nelle Associazioni Sportive Dilettantistiche si sono intensificati sono sempre più frequenti. A farne le spese sono il Presidente ed i vari membri del Direttivo.  Come avrete avuto modo di leggere dall’art. riguardante la maxi inchiesta chiamata “PROGETTO ERCOLE” - che abbiamo scritto qualche tempo fa – in quel caso la Guardia di Finanza [...]

Scadenze ripetitive Enti non commerciali

Ecco le più importanti scadenze fiscali di gennaio per gli Enti non commerciali come Associazioni sportive dilettantistiche e Pro Loco. 1) Adempimenti Contabili Chi: Associazioni sportive dilettantistiche, associazioni senza scopo di lucro e associazioni pro-loco che hanno optato per il regime fiscale agevolato di cui all'art. 1 della legge 16 dicembre 1991, n. 398 Cosa: [...]

L’Agenzia delle Entrate risponde a 6 quesiti posti dal CONI sulle ASD.

Riportiamo, di seguito, i quesiti formulati dal CONI – Comitato Regionale Emilia-Romagna e le risposte fornite dall'Agenzia delle Entrate Emilia-Romagna. Le indicazioni fornite costituiscono criteri interpretativi della normativa fiscale vigente, alla luce anche delle diverse pronunce giurisprudenziali, ed hanno lo scopo di offrire delle linee guida per il corretto adempimento degli obblighi fiscali e contabili da [...]

Spesometro: le Associazioni Sportive Dilettantistiche con partita Iva sono obbligate alla comunicazione

  Entro il prossimo 20.04.2016 va effettuato l’invio all’Agenzia delle Entrate della comunicazione clienti-fornitori c.d. Spesometro, relativa all’anno 2015, utilizzando il modello di comunicazione polivalente. Anche le Associazioni No profit e le Associazioni Sportive Dilettantistiche, fra gli adempimenti, dovranno obbligatoriamente comunicare le operazioni rilevanti ai fini Iva anche se l’obbligo è limitato alle operazioni registrate nell’ambito dell’attività [...]

Versamento delle Ritenute operate nel mese precedente

  Riportiamo in questa sezione i codici tributo e le scadenze più comuni per le Associazioni che riguardano i versamenti delle ritenute entro il 16 del mese successivo. Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente Modalità F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso [...]

5 per 1000 Associazioni Sportive Dilettantistiche

Le associazioni sportive dilettantistiche che svolgono una rilevante attività sociale possono partecipare al riparto del 5 x1000 per l’anno 2016. In particolare, possono accedere al beneficio le associazioni nella cui organizzazione è presente il settore giovanile e che sono affiliate a una Federazione sportiva nazionale o a una disciplina sportiva associata o a un Ente di [...]

Pubblicità e sponsorizzazioni: detrazione unificata al 50%.

Dopo anni di confusione, finalmente il Decreto sulle Semplificazioni Fiscali mette la parola fine sulla famigerata interpretazione delle prestazioni di Pubblicità e Sponsorizzazione. Con il decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, viene unificata la percentuale di detrazione forfettaria dell’IVA portandola al 50% sia per le prestazioni di pubblicità e di sponsorizzazione. Per le ASD questo [...]